Fondazione Architetti Treviso

Corsi

22 Febbraio - 16 Marzo 2013

WORKSHOP HABITARE IL PROGETTO

  • WORKSHOP HABITARE IL PROGETTO

strumenti sociologici per il progetto

Periodo di svolgimento: 22 febbraio 2013 - 16 marzo 2013
Durata complessiva del corso 16 ore.

sessione 1
Sala Convegni Hotel Cà del Galletto
Via Santa Bona Vecchia 30  - TREVISO

sessione 3
Sala Convegni sede distaccata Ordine Architetti PPC  della provincia di  Treviso
Viale IV Novembre  85
centro commerciale Fiera 1°piano

Riservato a un numero massimo di 40 partecipanti.
Termine per le iscrizioni: 18 febbraio 2013

  

  

WORKSHOP HABITARE IL PROGETTO
strumenti sociologici per il progetto

 
PRESENTAZIONE 
La Fondazione Architetti della Provincia di Treviso  organizza un
WORKSHOP di SOCIOLOGIA APPLICATA AL PROGETTO:
 
“Non si può che progettare per qualcuno; ed è proprio da questo qualcuno che l’architettura e il design traggono la loro più profonda ragion d’essere”

CONTENUTI 
In che modo le scienze sociali aiutano architetti e designer?
Come si valutano i progetti prima, durante e dopo la loro realizzazione?
Cosa si può imparare da questa valutazione?  
Il corso si pone queste domande sviluppando, nella forma del workshop, due binari tematici paralleli, uno teorico e uno operativo.  
Dal lato teorico, saranno mostrati alcuni strumenti concettuali per analizzare il rapporto dialettico tra l’agire progettuale, ai vari livelli di scala,  e le esperienze dei destinatari di questo agire progettuale.
Per questo sarà illustrata una teoria dell’habitare che organizza in una cornice unitaria le diverse modalità che si attivano quando le persone si mettono in relazione con gli spazi e gli oggetti progettati.
Dal lato operativo, sarà illustrato l’uso di un set di strumenti metodologici della ricerca sociologica orientata alla valutazione del progetto e sarà proposto ai partecipanti  di confrontarsi col loro effettivo funzionamento sul campo.
Questa esperienza di ricerca condotta dai partecipanti, e la sua discussione in aula, saranno l’occasione per una discussione critica e metodologica e per l’approfondimento di alcuni aspetti teorici sul rapporto tra intenzioni del progetto e interpretazioni di queste intenzioni da parte degli habitanti.
 
STRUTTURA DEL WORKSHOP  
Il workshop, di taglio seminariale, prevede sia incontri in aula con i docenti che lavoro autonomo dei partecipanti.
Teoria e metodologia proposti duranti il workshop, infatti,  acquistano spessore per i progettisti se vengono discussi criticamente e impiegati in un esperienza di ricerca sul campo.
Il workshop prevede 4 incontri, per un totale di 16 ore, organizzati in due sessioni in aula e intervallati da una sessione di lavoro condotto in autonomia dai partecipanti.
 
DOCENTI

Leonardo Chiesi
Insegna Sociologia nella Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze.  È stato visiting scholar al Department of Architecture, University of California-Berkeley.  Si occupa di metodologia della ricerca e di scienze sociali applicate alla progettazione architettonica, urbanistica e del paesaggio.
Ha recentemente pubblicato  Retorica nella scienza. Come la scienza costruisce i suoi argomenti (anche) al di là della logica, 2009, e  Il doppio spazio dell’architettura. Ricerca sociologica e progettazione, 2011.
 
Paolo Costa
Insegna Sociologia nella Facoltà di Architettura di Firenze. Studia da vari punti di vista il rapporto tra scienze sociali e discipline del progetto, occupandosi di valutazione del costruito e degli effetti della progettazione sui suoi destinatari, di analisi dell'identità e delle comunità locali e conducendo processi partecipativi in Italia e all'estero.
È di prossima pubblicazione il suo volume “Il progetto vissuto. Scienze sociali e valutazione  dell’architettura”.
 
PROGRAMMA
 
SESSIONE 1
venerdi 22 febbraio 2013 dalle 15.30 alle 19.30
sabato 23 febbraio 2013 dalle 9.30 alle 13.30

docenti: Leonardo Chiesi, Paolo Costa
 
- In questa sessione vengono illustrati i concetti legati alla teoria dell’habitare  e gli strumenti metodologici della sociologia orientata alla progettazione.
I partecipanti scelgono i loro temi di ricerca.
 
SESSIONE 2
dal 24 febbraio al 14 marzo 2013

 
- Nel tempo che intercorre tra la prima e la seconda sessione i partecipanti, in gruppo o individualmente, conducono il loro lavoro di ricerca sul campo, compatibilmente con i loro impegni professionali, rendendo così operativi i concetti discussi nella prima sessione.  

SESSIONE 3
venerdi 15 marzo 2013 dalle 15.30 alle 19.30  
sabato 16 marzo 2013 dalle 9.30 alle 13.30

 
docenti: Leonardo Chiesi, Paolo Costa
 
- In questi due incontri i lavori di ricerca vengono presentati e discussi collegialmente, indagando  aspetti teorici e metodologici.
Temi e osservazioni sollevati dai partecipanti sono sviluppati e approfondite.

 
SEDE DEL CORSO
Sala Convegni Hotel Cà del Galletto  
Via Santa Bona Vecchia 30
31100 TREVISO
per la sessione 1 (incontri n° 1-2)

Sala Convegni sede distaccata Ordine Architetti PPC  della provincia di  Treviso
Viale IV Novembre  85
centro commerciale Fiera_1°piano,
per la sessione 3 (incontri n° 3-4)
Considerato che la sosta delle auto dei corsisti è prolungata e che gli stalli per il   parcheggio   a ridosso del Centro Commerciale Fiera sono prevalentemente   a rotazione e dedicati alla sosta breve, si segnala l’opportunità di parcheggiare nell’ampio spazio di Prato della Fiera (200 m. dal Centro Commerciale), si richiama inoltre, a prestare all’Ordine la massima collaborazione e diligenza, al fine di consentire il regolare utilizzo al meglio dello spazio a disposizione.
 
PERIODO DI SVOLGIMENTO
da venerdi 22 febbraio 2013 a sabato 16 marzo 2013.  
Durata complessiva del corso 16 ore.  
 
QUOTA DI ADESIONE
Quota intera: €  290,00 + iva 21%.
Quota ridotta under 35: € 230,00 +  iva 21%, per gli  iscritti all’Ordine Architetti P.P.C. della Provincia di Treviso di età inferiore ai 35 anni.
Quota ridotta € 180,00 + iva 21%, per i neo iscritti all’Ordine Architetti PPC della Provincia di Treviso nel primo anno di iscrizione.  

La quota comprende i materiali forniti dai relatori del corso, il materiale di cancelleria, l’attestato di frequenza e il coffee-break.

MODALITA' DI ISCRIZIONE
L’iscrizione dovrà avvenire  accedendo  al  portale ”Aggiornamento professionale continuo”  collegandosi al sito  della Fondazione Architetti della Provincia di Treviso www.fondazionearchitettitreviso.it
e cliccando sul pulsante “Aggiornamento Professionale Continuo” (le procedure sono indicate nell’allegata circolare).
 
L’iscrizione dovrà avvenire entro e non oltre il 18/02/2013.
L’iscrizione alla suddetta attività e la pubblicazione di atti o materiali a questa legati, verranno gestite attraverso il nuovo portale internet.  

E’ previsto un numero massimo di 40  partecipanti. 
La Fondazione Architetti si riserva la facoltà di non far partire il corso  nel caso di iscrizioni inferiori a 20 persone.
 
MODALITA' DI PAGAMENTO
Il versamento della quota di adesione dovrà  avvenire tramite bonifico bancario  intestato a
Fondazione  Architetti Treviso presso Banca Popolare di Vicenza  –  filiale di Treviso 4;
codice IBAN: IT48J05728 12004 20757 0326344.
Causale: WORKSHOP HABITARE IL PROGETTO (nome corsista)
In mancanza del pagamento, l’iscrizione sarà automaticamente annullata.
 
ATTESTATO
Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Assenze ammesse: 2 ore.  
 
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Fondazione Architetti Treviso, prato della Fiera, 21 - 31100 Treviso
tel. 0422.580673 - fax. 0422.575118
mailto: segreteria [at] fatv [dot] it   www.fondazionearchitettitreviso.it

Per informazioni telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

coordinatore del corso:
arch. Luca Donner