Fondazione Architetti Treviso
Conferenze Architetti Treviso

Corsi

  • ACUSTICA LEGALE DEI CONTENZIOSI E ACUSTICA DEGLI EDIFICI

PRESENTAZIONE
La Fondazione Architetti della Provincia di Treviso organizza un corso sull’acustica legale dei contenziosi e sull’acustica degli edifici nuovi e da ristrutturare.
Attraverso i casi studio nelle ristrutturazioni e nel nuovo, ai partecipanti sarà illustrato il significato pratico dei requisiti richiesti dalla normativa acustica, evidenziandone gli obblighi e le conseguenti soluzioni tecniche.
In particolare, i corsisti acquisiranno consapevolezza circa l’importanza della progettazione acustica preliminare, la Direzione Lavori acustica in cantiere e le misurazioni acustiche finali, da effettuare al termine di ogni edificio.
Sarà chiarita la rilevanza del “clima acustico”, vale a dire dell’interazione tra ambiente esterno ed involucro.
L’obbligo nel progetto della tenuta all’aria di pareti, solai ed infissi renderà il corsista più sensibile nel ritenere che i nodi termici debbano essere considerati alla stregua di quelli acustici.
L’acustica legale farà da cornice continua al corso, con la presentazione di casi studio dai quali i partecipanti potranno ricavare ed acquisire le conoscenze relative sia all’ordinamento giuridico italiano, sia alle dinamiche civilistiche e pubblicistiche, al fine di evitare il contenzioso.
Il corso è aperto ad architetti, ingegneri, progettisti, e a chiunque sia interessato ai temi trattati.
    
LEZIONE n°1
venerdì 17 novembre dalle ore 14:30 alle ore 18:30
Inizio registrazioni ore 14:00
  
INTRODUZIONE
Parte Prima

-Applicazione dei Requisiti acustici passivi degli edifici: analisi concreta del D.P.C.M. 5/12/1997e della Nuova Classificazione Acustica secondo la UNI 11367/2010.
-D.P.C.M. 14/11/1007: Contenzioso pubblicistico in Acustica Ambientale.
-L’art. 844 C.c.: contenzioso civilistico in acustica degli edifici.
-Decreto Legge n°70 del 13 maggio 2011: autocertificazione acustica da parte di un tecnico abilitato e  Responsabilità dei progettisti all’atto del ritiro del Permesso a Costruire.
-Aspetti legali legati al contenzioso: responsabilità del  progettista, della D.L. e del costruttore.
-Casi studio di ATP con CTU: casi pubblicistici e casi civilistici riguardanti la normale tollerabilità secondo l’art. 844 C.c..
Le Pareti Verticali di divisione acustica:
Casi studio di pareti confinanti massive, in gesso e in legno tra diversi appartamenti
- Bonifiche acustiche con soluzioni tecniche nelle ristrutturazioni.
- Casi studio: Hotel Aqualux Thermae certificato ClimaHotel – Bardolino (VR)
- ClimaHotel Eden - Selva Val Gardena (BZ)
- Complessi residenziali
- Casi studio di scuole
  
Parte seconda
La Tenuta all’Aria dell’Involucro edilizio:

Progettazione e Misurazioni dell’n50 : Blower Door Test
-Schermi al vapore e membrane traspiranti
-Casi studio in un edificio mono e plurifamiliare. Confronti con le misurazioni acustiche
-Problematiche del nodo tra pareti verticali e coperture in legno: caso studio di una trifamiliare
La Tenuta all’aria dei serramenti acustici:
-Nodi primari e secondari negli infissi
-Esperimenti in aula con le schiume utilizzate nei serramenti
-Sigillatura, nastrature e posa in opera
-Casi Studio negli Hotels.
-Misurazioni Intensimetriche per la individuazione dei difetti e dei ponti acustici nei serramenti
-Casi Studio in edifici plurifamiliari
-Caso studio: Casa passiva unifamiliare
   
  
LEZIONE n°2
venerdì 24 novembre dalle ore 14:30 alle ore 18:30
Inizio registrazioni ore 14:00
   
Parte Prima
I Solai orizzontali acustici:

-Bonifiche acustiche al rumore di calpestio in solai nelle ristrutturazioni e nei nuovi edifici. Casi studio con esempi di cantiere.
-Solai in laterocemento, in calcestruzzo, in polistirene, in legno a travetti e in legno mutistrato.
Bonifiche acustiche al rumore di calpestio ed aereo con controsoffitti in edifici esistenti. Caso studio di pavimenti flottanti con pavimenti in legno, in laminato e in PVC
-Casi studio di solai composti da massetti polimerici
-Casi studio di solai leggeri prestazionali senza l’utilizzo dello strato acustico resiliente
-Casi studio negli Hotels
-Casi studio negli uffici
-Caso studio : Edifici Plurifamiliari
Le Facciate acustiche esterne:
Isolamento acustico delle facciate comprensive di parete ed infissi.
Indagini Intensimetriche per la individuazione dei difetti e della mancanza di isolamento acustico.
-Casi studio : Uffici Salewa Bolzano Sud
-Caso studio :EkoHotel passivo Bonapace, certificato Passivhaus, Arca e ClimaHotel CasaClima
-Caso studio di Casa unifamiliare Passiva
-Caso studio in un complesso plurifamiliare
-Caso studi: Uffici LignoAlp Bressanone (BZ)
   
Parte seconda
Gli impianti: scarichi wc, doccia, ventilazione VMC:

Casi studio in edifici esistenti e di nuova costruzione.
-Caso studio in un edificio da ristrutturare nel quale sono state eseguite le bonifiche acustiche negli scarichi WC.
-Caso studio in una trifamiliare: bonifica acustica dello scarico WC con pannelli accoppiati a materiale resiliente e nastratura delle lastre
   
  
DOCENTE
Ing. Massimo Rovere
Docente dei Corsi in Acustica della Agenzia CasaClima di Bolzano e Tecnico competente in Acustica n. 554
  
SEDE DEL CORSO 
Sala Convegni Hotel Crystal
Via Baratta Nuova 1
31022, Preganziol (TV)
     
PERIODO DI SVOLGIMENTO 
dal 17 al 24 novembre 2017.
Durata complessiva del corso: 8 ore in due lezioni di 4 ore ciascuna.
Riservato a un numero minimo di 25 partecipanti e massimo di 40.
Termine per le iscrizioni ed il pagamento: 12 novembre 2017.  
   
MODALITA' DI ISCRIZIONE
L'iscrizione dovrà avvenire accedendo al portale "Aggiornamento professionale continuo" collegandosi al sito della Fondazione Architetti della Provincia di Treviso www.fondazionearchitettitreviso.it e cliccando sul pulsante "Aggiornamento Professionale Continuo".
L'iscrizione e la pubblicazione di atti o materiali a questa legati, verranno gestite attraverso il portale internet.
L’iscrizione è vincolante per il corsista e potrà essere dallo stesso annullata solo entro il termine di scadenza delle iscrizioni, tramite cancellazione diretta dal portale.   
   
QUOTA DI ADESIONE
Sono previste due quote (una base e una ridotta), le quali comprendono i materiali forniti dai relatori del corso ed il materiale di cancelleria.
  
A) Quota base: € 90,00+iva 22%.
B) Quota ridotta: riservata a chi si iscrive ed effettua il pagamento entro il 29 ottobre 2017: € 75,00 + iva 22%.
   
MODALITA' DI PAGAMENTO
Il versamento della quota di adesione dovrà avvenire tramite bonifico bancario  intestato a
Fondazione Architetti Treviso presso
Banca Popolare di Vicenza – filiale di Treviso 4 ;
codice IBAN: IT48J057281200420757 0326344.
Causale: Corso Acustica Legale + nome e cognome corsista.
   
ATTESTATO
Ai partecipanti sarà rilasciato su richiesta un attestato di frequenza. 
I crediti formativi professionali (cfp) sono attribuiti con la frequenza di almeno l'80% delle ore programmate.
   
CREDITI FORMATIVI ATTRIBUITI
8  Cfp
Le presenze verranno caricate direttamente nel portale im@teria e i CFp convalidati solo dopo aver compilato il questionario di valutazione del corso svolto (art. 13 Regolamento per le richieste di accreditamento effettuate da Associazioni di iscritti agli albi e da altri soggetti ex art. 7 c.2 DPR 137/2012, approvato nella seduta del Consiglio CNAPPC del 15.03.2017).
 
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Fondazione Architetti Treviso, prato della Fiera, 21 - 31100 Treviso
tel.0422.580673  fax.0422.575118
mailto: segreteria [at] fatv [dot] it  - www.fondazionearchitettitreviso.it
Per informazioni telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.
   
ORGANIZZAZIONE SCIENTIFICA
Ing. Massimo Rovere
   
COORDINATORE DEL CORSO
arch. Gianfranco Pizzolato; arch. Nicola Barbazza
   
TUTOR DEL CORSO
arch. Nicola Barbazza