Fondazione Architetti Treviso

Aziende e professionisti

PRESENTAZIONE

Il convegno si propone di fornire una base indispensabile e oggettiva della conoscenza del legno, espressamente pensata per il progettista.

Dopo brevi cenni storici sulla nascita della tecnologia tintoria del legno in Brianza e sull’ottimizzazione dell’uso del legno nell’industria del mobile, si analizzeranno: i vantaggi per la progettazione del piallaccio naturale tinto (l’uniformità del colore e la ripetibilità della struttura), le caratteristiche dei legni pregiati, il processo dal piallaccio naturale al naturale tinto, la tintoria del legno e le infinite tinte possibili, le caratteristiche del piallaccio multilaminare, la sostenibilità e il futuro delle foreste (la certificazione forestale FSC).

Un “tour virtuale” consentirà inoltre di osservare l’intero ciclo produttivo e di scoprire i diversi ambiti di applicazione dei piallacci.

Si esamineranno nel dettaglio le superfici decorative di ultima generazione basate sulla tecnologia tintoria e infine sarà illustrato il bando interno al Contest IDEASxWOOD, dedicato alla progettazione di superfici e arredi in legno.

 

PROGRAMMA

23 febbraio 2021 - Dalle 17.00 alle 19.00 - Piattaforma Arch_learning

 

Saluti e apertura lavori a cura dell’arch. Paolo Panetto (FATV)

 

– Cenni storici sulla nascita della tecnologìa tintoria del legno

– I vantaggi per la progettazione del piallaccio naturale tinto: l’uniformità del colore e la ripetibilità della struttura

– Le tipologie di piallaccio: naturale, naturale, tinto, pregiato naturale e naturale tinto, multilaminare, superfici di ultima generazione

– Il ciclo produttivo

– I progetti di Interni realizzati

– Il Bando del Contest internazionale IDEASxWOOD: illustrazione delle parti tecniche

 

RELATORE

Dott. Francesca Losi (Responsabile Formazione Tecnica TABU)

 

EVENTO GRATUITO

 

ISCRIZIONE

L’iscrizione andrà effettuata collegandosi al sito www.fondazionearchitettitreviso.it e cliccando su “Aggiornamento professionale continuo”

oppure al sito: www.ordinearchitettitreviso.it e cliccando su "Eventi" dopo aver effettuato l'accesso

oppure direttamente al link della Piattaforma https://archlearning.it/shop/TV52113

 

Sarà rilasciato un attestato di frequenza.

 

Per la partecipazione al convegno sono riconosciuti n.2 CFp per gli iscritti all'Albo degli Architetti PPC qualorala frequenza non sia inferiore al 100% della durata complessiva dell’evento (Punto 5.1 del testo delle Linee Guida del CNAPPC approvato il 19/12/2019). L'Ordine provvederà alla registrazione dei CFP direttamente sulla piattaforma im@teria del Consiglio Nazionale Architetti PPC.

 

TERMINE ISCRIZIONI

23 febbraio 2021

Materiali